Ayurveda: perché ho scelto di integrala con il Reiki

Da più di vent’anni mi occupo di benessere olistico trattando e insegnando Reiki alle persone, ho sempre cercato una tecnica che potesse aiutare in modo più completo la persona nel suo aspetto fisico e da qui è nata la scelta di integrare Ayurveda come tecnica nel mio lavoro.

Come con il Reiki, il mio incontro con Ayurveda è arrivato in un momento in cui avevo la necessità di ricreare le fondamenta di me stessa, in prima persona ho capito quanto il tocco di un massaggio, come avviene in ayurveda, aiuti chi ne viene in contatto, non solo aiuta il corpo ma, va a ripristinare l’equilibrio, la nostra armonia di nascita dei DOSHA.

La mia Ayurveda è in grado di fondersi con reiki, rende molto più completo il percorso di salute, ricerca che una persona necessità quando decide di affidarsi a me.

Le tecniche apprese nel corso del tempo grazie a Vedaelements mi hanno permesso di ampliare la mia formazione e poterle poi utilizzare in modo corretto per le persone e, come dicevo, anche con il reiki. Puoi approfondire questo argomento leggendo l’articolo Un’altra motivazione che mi ha fatto scegliere l’Ayurveda è nata dal fatto che mi sono resa conto che molte volte le persone necessitano di un contatto fisico profondo o semplicemente in quel momento non sono ancora pronte a ricevere il reiki.

Il Reiki è per tutti ma, professionalmente anche qui bisogna ponderare il momento giusto altrimenti si fanno solo danni visto che si va a lavorare sul piano più intimo della persona e questo lo valuto durante la prima Consulenza Olistica

Cosa è Ayurveda per me?

L’Ayurveda per me non è solo il momento in cui massaggio il corpo ma, è proprio un atto di cura che faccio per la persona. In quel momento ho la possibilità di andare a lavorare sul fisico con l’obiettivo di aiutarla per alleviare le tensioni, stress quotidiano ecc… ma, cosa più importante, lavorare per riequilibrare la parte energetica squilibrata e in questo trovo aiuto anche utilizzando gli olii di Vedaelements, questi olii hanno la capacità di armonizzare la parte energetica che in quel momento a più bisogno di essere curata.

Inoltre l’Ayurveda rappresenta un tramite con cui riesco comunque a trasmette reiki, la persona percepisce un trattamento molto profondo ma con la differenza che qui l’energia di reiki viene percepita dal cliente in maniera differente (diciamo in maniera più blanda).

Articoli per approfondire:

L’Ayurveda può applicarsi al REIKI?

Gli scopi dell’Ayurveda

 

Prenota il tuo trattamento

Per prenotare il tuo massaggio lifodrenante clicca sull’icona whatsapp per mandarmi un messaggio oppure chiamami al +39 3926942418

Se preferisci avere ulteriori informazioni scrivimi pure via whatsapp oppure via email lisaverna77@gmail.com 

Add A Comment