Kapha dosha

Dosha Kapha: le caratteristiche e come riequilibrarlo

IN QUESTO ARTICOLO TRATTIAMO LE CARATTERISTICHE DEL DOSHA KAPHA E COME RIEQUILIBRARLO.

Nel precedente articolo riguardante l’ayurveda ho approfondito il DOSHA VATA (Link articolo ), oggi volevo dedicare questo spazio a KAPHA.

Gli elementi che compongono KAPHA sono terra e acqua, le cui qualità sono la costruzione e lubrificazione. Le sedi di questo Dosha sono: il torace,la testa,il collo,le articolazioni,lo stomaco,il grasso,il pancreas,il plasma,il naso e la lingua. La sede principale è comunque il torace.

KAPHA riguarda la prima fase della vita dove il corpo si sta formando, la fase in cui non solo il corpo ma anche la personalità prende forma. Praticamente ci  fornisce il sostegno e struttura il nostro corpo e ne facilita le funzioni attraverso la lubrificazione dell’organismo intero. Si occupa dei fluidi del corpo, dal muco al sistema linfatico.

COME SI PRESENTANO LE PERSONE CON DOSHA KAPHA?

Le persone con questo DOSHA hanno spesso una costituzione robusta e nella maggior parte dei casi sono per loro natura pigri.

Hanno un carattere affidabile, sono molto giocosi e di natura spiritosa. Se Kapha è in equilibrio la persona ha un cuore generoso e coraggioso, calmo e paziente, ma se in squilibrio può provocare aumento di peso, ritenzione dei fluidi, letargia, allergia e depressione. Una persona Kapha ha spesso una voce profonda/calma che tende ad usare per riappacificare gli animi piuttosto che scuoterli. Infatti tende ad evitare discussioni e litigi preferendo una discussione calma.

Cosa sbilancia Kapha

Kapha è spesso sbilanciato da uno stile di vita sedentario e cibo poco sano, grasso e di gusto dolce-salato-acido e freddo. Il mangiare troppo e mangiare solo per soddisfare un’emozione momentanea sono nemici di questo dosha che deve fare attenzione a non sedersi troppo per non diventare completamente letargico. Passare troppo tempo dentro casa o in climi umidi o evitare stimoli intellettuali possono essere ulteriori aggravanti del dosha Kapha, che deve essere continuamente stimolato.

Come bilanciare Kapha

Per riequilibrare Kapha è già abbastanza cominciare un’attività fisica e muoversi un po’. E’ necessario cambiarne la vita sedentaria in una più dinamica, gradualmente  in modo da non creare traumi. Aiuta molto avere sempre stimoli in modo da farlo uscire dalla “pigrizia”. Sono consigliati anche alimenti piccanti-amaro-astringente.

Inoltre è utile trattare KAPHA con massaggi e olii adatti per stimolare la sua circolazione e tutta la parte linfatica.

Se vuoi avere più informazioni riguardanti i massaggi puoi accedere alla pagina del sito: Trattamenti Ayurveda 

Ti indico in questo link  (Qui) un libro molto utile che puoi consultare è:

Add A Comment